System Integration and IoT

Il collante tra tutti i sistemi aziendali

Il compito del system integrator è quello di far dialogare impianti diversi tra di loro allo scopo di creare una nuova struttura funzionale che possa utilizzare sinergicamente le potenzialità degli impianti d'origine e creando quindi funzionalità originariamente non presenti. Gli integratori di sistemi possono lavorare in campi diversi ma il termine è nato nel contesto dell'information technology (IT), dell'industria della difesa e dei media.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/System_integrator


La definizione sopracitata calza a pennello e sembra coniata per descriverci alla perfezione. Le competenze e l'esperienza maturata e vissuta sul campo, ci consentono di sviluppare progetti di integrazione hardware e sofware in vari campi:


  1. Poste Private
  2. Ristorazione comunitaria
  3. Gestione reti di agenti ed agenzie commerciali
  4. E-Commerce integrati
  5. BigData
  6. Backup & Business continuity
  7. IoT (Internet of Thing)

Negli ultimi tempi abbiamo sviluppato integrazioni avanzate per il rilevamento dati (temperatura, umidità, voltaggio, ecc ecc) in attività artigianali ed industriali, raccogliendole e rendendole visibili ai nostri clienti attraverso interfacce costruite ad Hoc oppure integrandoci con sistemi di B.I. (Business Intelligence) già presenti.

Un esempio dell'utilizzo di varie tecnologie per raggiungere questo scopo, è la piataforma eSuperVisor su cui convergono, oltre che i dati dei backup, informazioni sullo stato di salute dei NAS oppure anche rilevazioni dalle sonde posizionate all'interno dell'azienda. Per maggiori informazioni sulla piattaforma di rilevamento dati - Backup and Business Continuity - eSuperVisor, visito il sito dedicato https://esupervisor.eu/it/.

Sempre a disposizione per una demo presso i nostri uffici!.